Login utente registrato

Password persa?

Registrazione nuovo utente

Per registrarsi come nuovo utente vai a questo link.

XXVII Congresso Nazionale Confronti in Pediatria


CONFRONTI IN PEDIATRIA 2014

Siamo al numero 27.
Ventisette anni di Confronti in Pediatria, con lo stesso entusiasmo, la stessa amicizia, la stessa voglia di far bene che questo incontro rinnova ogni volta in tutti noi.
Passeremo attraverso la pediatria, le novità, i problemi, i trucchi, gli errori più comuni, le cose da imparare e quelle da dimenticare, navigando attraverso quelle condizioni (frequenti e rare che siano) individuate dalle sigle più famose (IPLV, DSM-V, MAS, ma anche TBC, ADHD, PFAPA, PANDAS, AIDS e tante altre). Non mancheremo di affrontare situazioni come quella delle cose da fare e da non fare a fronte di un sospetto di violenza e abuso (FR: first reporting) o per orientarsi di fronte a un ritardo mentale utilizzando al meglio lo studio del genoma.
Anche quest’anno, il pomeriggio del giovedì, ci sarà lo spazio (autogestito) dedicato ai giovani specializzandi che si confronteranno con due grandi esperti in tema di reumatologia e immunodeficienze congenite (Confronti Giovani: specializzandi a tu per tu). Gli specializzandi "saliranno" poi per un’ora, con cinque delle loro migliori presentazioni, anche nella seduta plenaria di venerdì mattina mettendo a punto il problema della MAS (sindrome da attivazione macrofagica) e continueranno, infine, a deliziarci con la sessione di presentazione dei poster a loro dedicata nelle due sedute parallele. Da non perdere!
Chiuderemo, come di consueto, con una carrellata di casi “specchio dei tempi” in cui ci troviamo a lavorare (Pediablob). Un modo leggero per discutere ancora di argomenti vivi di pediatria e, di fatto, una “scusa” per prolungare fino al momento dei saluti le occasioni di discussione e confronto.

Giorgio Longo e Alessandro Ventura



A questo congresso saranno assegnati 5,5 crediti formativi ECM